Galà della Rosa 2018

By 15 giugno 2018News
Gala della Rosa 2018

Nella splendida cornice del Parco Colombo Bolla di Castellanza si è tenuta nei giorni scorsi l’edizione estiva del “Galà della Rosa”, come sempre organizzato dall’associazione “Il sole nel cuore”.

A fare gli onori di casa la presidente Valeria Vanossi che ha voluto sottolineare nel suo intervento le tante iniziative che hanno visto protagonista l’associazione, iniziando dal campo “Anche noi volontari straordinariamente abili” in cui i ragazzi, che fanno parte del sodalizio, saranno i grandi protagonisti del progetto che si terrà i prossimi7,8 e 9 settembre alle scuole Rodari di Legnano.In questa occasione saranno parte in causa un po’ tutte le forze militari e non distaccate sul nostro territorio, dai Vigili del Fuoco, alla Polizia Locale, ai Carabinieri, alla Polizia di Stato, alla Guardia di Finanza, alla Protezione Civile, che contribuiranno con uomini e dimostrazioni alla perfetta riuscita dell’evento.

Altro progetto che verrà ripetuto, visto il successo avuto nelle passate edizioni, sarà “Salute in piazza” che quest’anno cambierà nome ma non i contenuti, con le istituzioni sanitarie legnanesi che andranno ad incontrare i cittadini per spiegare quelle che sono le eccellenze dei nostri ospedali.

Molte le personalità politiche e militari presenti alla serata, partendo dall’eurodeputatoAngelo Cioccia, al sindaco di Legnano Gianbattista Fratus, proseguendo col Tenente Colonnello Luca Brioschi, comandante della compagnia di Legnano della Guardia di Finanza, col vice questore di Legnano Umberto D’Auria ed al suo predecessore Francesco Anelli, quindi il tenente colonnello Simone Pacionicomandante del gruppo Carabinieri di Monza ed il capitano della compagnia di Legnano Francesco Cantarella, l’ex senatrice Laura Bignami,.

Presente inoltre l’attore comico Urbano Moffa, cabarettista di Zelig e costantemente impegnato nell’aiuto ai disabili.

Numerosi quest’anno gli encomi rilasciati dall’associazione “Il sole nel cuore” a coloro che si sono particolarmente distinti in ambito sociale, i premi “Cuore d’oro” sono andati a Laura BignamiCarolina Toia (ex consigliere regionale), ad Ettore Presutto ed a Fiorenzo Perissinotto, Fabio CastoldiMassimo Gaias Roberto Adorna, quattro carabinieri della nostra città che si sono particolarmente distinti per gesti di coraggio e grande umanità.

Una serata pienamente riuscita che ha visto ancora una volta le istituzioni cittadine vicine a questa associazione particolarmente impegnata nell’aiuto dei più deboli, a dimostrazione di come la città di Legnano sappia trovare sempre uomini e risorse in grado di far fronte alle tante difficoltà che la vita ci mette di fronte ogni giorno.

Fonte: Sergio La Torre – Legnano News

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Cookie Policy

Chiudi