È giunta alla sua decima edizione il “campo-scuola” per le emergenze organizzato dalla Onlus “II Sole nel Cuore”. E come ogni anno i ragazzi diversamente abili dell’associazione hanno assistito a lezioni teorico – pratiche sul fronte della sicurezza tenute da “insegnanti” d’eccezione della Polizia di Stato, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e Protezione Civile.

Una ventina i giovani che hanno partecipato all’iniziativa avviata questa mattina, sabato 7 settembre, all’interno della scuola Rodari, a Mazzafame.

Soddisfatta Valeria Vanossi, presidente della Onlus, che con le sue volontarie continua a far vivere questo importante appuntamento annuale che permette ai partecipanti di imparare e ripassare come affrontare in maniera corretta situazioni a rischio. 

La mattinata è iniziata con la “lezione” tenuta dal vice dirigente Debora Luzzi che ha spiegato come difendersi nel mondo del web e dal cyberbullismo. È poi proseguita con gli agenti del Comando di corso Magenta che hanno illustrato le indicazioni base del codice della strada.

A seguire è stata effettuata una dimostrazione di disostruzione delle vie aeree dell’adulto. I ragazzi hanno poi affrontato un percorso organizzato dalla Protezione Civile e dai Vigili del Fuoco. L’iniziativa è stata sostenuta, come da tradizione, dai Lions Club Legnano Host e Busto Arsizio Host. A collaborare ache la Pellegrini, il Cives e l’associazione Medici d Legnano.

 

Fonte: Legnanonews – Gea Somazzi