Tutti pronti per la “Salute in Piazza”

By 15 settembre 2017News
Salute in Piazza 2017 - Legnano

Sabato 16 settembre, dalle 10 alle 19, piazza San Magno ospiterà 28 stand animati da medici e infermieri dell’Ospedale di Legnano, ma anche da funzionari regionali. Saranno presenti anche Spazio Regione e Inail, Fondazioni e associazioni. Operatori che spiegheranno come sono cambiati i servizi di cura, in particolare del paziente cronico, a seguito della Riforma della Sanità. In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata a sabato 14 ottobre. 

La giornata, presentata ieri, giovedì 14 settembre, intende avvicinare i cittadini ai nuovi servizi sociosanitari presenti sul territorio. Soddisfatto il sindaco Giambattista Fratus, intervenuto ricordando di aver «assistito al trasloco dell’Ospedale e all’improntamento di quello che è diventata l’azienda ospedaliera oggi. Questa è una manifestazione importante per Legnano: i cittadini hanno la possibilità di conoscere i vantaggi dell’integrazione tra i servizi ospedalieri e quelli territoriali». 

L’iniziativa è sempre la stessa, assicura Valeria Vanossi, presidente dell’Associazione “Il Sole nel Cuore (Onlus organizzatrice dell’evento). «È stato solo cambiato il nome da “Ospedale in Piazza” a “Salute in piazza”. Questa edizione sarà focalizzata nel presentare i servizi sia dell’Asst sia di Ats, Inps e Inail. Saranno inoltre fornite informazioni sulla presa in carico del paziente, che prossimamente riguarderà direttamente tutti i pazienti cronici residenti in Lombardia. Su quest’ultimo tema sarà dedicato uno spazio apposito per presentare in maniera divulgativa le principali novità della riforma».

Durante la presentazione è intervenuto anche il direttore generale dell’Asst Ovest Milanese Massimo Lombardo: «In continuità con la tradizione che ci ha visto per molti anni presenti nel cuore di Legnano, “l’ospedale in piazza” in questa edizione diventa “la salute in piazza” proprio per interpretare al meglio il cambiamento voluto dalla Legge 23 sull’evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: i nostri professionisti non solo lavorano in modo straordinario sul paziente acuto, ma hanno accettato anche la sfida della cronicità. Il percorso altamente innovativo voluto per prima da Regione Lombardia mettendo in atto i temi del piano nazionale della cronicità, è stato riconosciuto dal Ministero come sperimentazione nazionale: la nostra Asst si propone come uno degli attori nell’applicazione di questa importante riforma».

In piazza non mancheranno rappresentanti dei Lions che sostengono l’evento, i Gruppi di Cammino, uno stand dedicato alla prevenzione delle dipendenze da sostanze e dal gioco d’azzardo, come pure la promozione di una sana alimentazione. Sul tema delle dipendenze sarà presente anche la Polizia Locale che si rivolgerà ai giovani.

L’Ast parlerà con i cittadini degli screening oncologici per la prevenzione del tumore mammario, del colon retto e della cervice uterina. Mentre Asst effettuerà i test diagnostici di primo livello ed i necessari approfondimenti.Tra le novità da segnalare un gazebo con il Servizio Veterinario dell’Ast.

Momento significativo, come ha precisato Norberto Albertalli presidente Fondazione degli Ospedali sarà «alle 11 e 30 nel Centro parrocchiale S.Magno quando la Fondazione consegnerà le borse di studio ai 14 miglior studenti, figli di dipendenti dell’Asst».

In mattinata saranno presenti gli studenti del Liceo Scientifico “Galileo Galilei”: a loro sarà illustrato un percorso sui temi della prevenzione, delle dipendenze e delle malattie sessualmente trasmissibili Verso le 15 del pomeriggio, nel centro parrocchiale, i giovani saranno coinvolti in corsi di primo soccorso.  Il personale dell’Ospedale sarà poi a disposizione dei cittadini per la misurazione della pressione e della glicemia e per l’effettuazione della spirometria. Non mancherà uno stand dedicato alle vaccinazioni nel bambino e nell’adulto.

Fonte: (Gea Somazzi) – LegnanoNews

Salute in Piazza 2017 - Legnano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Cookie Policy

Chiudi